Anny Mattucci , antropologa socia ARCO 

Antropologia

Analisi dei resti scheletrici umani da inumazioni e incinerazioni

 

Lo studio dei resti scheletrici umani permette di approfondire la conoscenza delle popolazioni del passato mirando in particolare alla ricostruzione del profilo biologico e dello stato di salute di individui, sia da inumazioni che da incinerazioni, recuperati durante scavi archeologici di necropoli o rinvenuti in singole sepolture. Per la raccolta dei dati sono applicate tecniche diverse, sia macroscopiche classiche che istologiche più moderne, ma tutte volte alla definizione di un quadro il più possibile dettagliato dal punto di vista demografico e patologico.

Inoltre, il confronto dei dati ottenuti dall’analisi antropologica con quelli archeobotanici e archeozoologici, nonché la loro integrazione con le evidenze storico-archeologiche, permette di costituire un insieme integrato di conoscenze.

© 2016 Arco Cooperativa Como - Photo credit: F. Zambrini - Web design:neretto